Tortino al cioccolato con cuore morbido. facile, veloce, buonissimo

tortino al cioccolato

Qualche giorno fa al supermercato mi sono soffermato a leggere gli ingredienti del preparato per tortino al cioccolato di un noto marchio.

Questa è la lista degli ingredienti:

zucchero, cioccolato comune magro in polvere 20% (zucchero, cacao magro), farina di grano tenero 00, pezzetti di cioccolato 15% (zucchero, massa di cacao, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia; aromi), amido di frumento, olio di semi di girasole, sciroppo di glucosio, proteine del latte, sale, aromi”.

Due cose devono saltare all’occhio:

  1. la lunga lista degli ingredienti;
  2. lo zucchero predomina nella ricetta!

Lo zucchero è infatti presente come primo ingrediente quindi come ingrediente in quantità maggiore nella ricetta. Inoltre viene menzionato altre tre volte, primo ingrediente nel cioccolato magro, primo ingrediente nei pezzetti di cioccolato ed è presente sotto forma di sciroppo di glucosio.

Per non parlare degli aromi non specificati.

Quindi dopo questa scoperta, ho subito chiamato mio fratello che di professione fa il cuoco e mi ha fornito una ricetta:

  • veloce;
  • con un procedimento semplice;
  • con solo cinque ingredienti.

Così potrai preparare e mangiare un vero tortino al cioccolato e non un tortino di zucchero al sapore di cioccolato, risparmiando denaro e utilizzando materia prima di qualità.

 

INGREDIENTI PER QUATTRO TORTINI AL CIOCCOLATO:

100 grammi di cioccolato fondente;
90 gr. di burro;
2 uova;
40 gr. di zucchero, o meglio zucchero integrale di canna o meglio ancora melassa.
30 gr. di farina tipo 1 o tipo due.

 

PROCEDIMENTO:

1) In una ciotola sbatti le uova con lo zucchero;

2) Unisci quindi la farina fino a quando il composto sarà ben uniforme;

3) In un pentolino fai sciogliere a bagnomaria il burro ed il cioccolato ridotto a pezzi.

4) Unisci il tutto e mescola fino ad ottenere un composto omogeneo

5) Imburra quattro cottine e versaci l’impasto.

6) Inforna a 200 gradi per circa 10/15 minuti (in ogni caso controlla spesso la cottura, i bordi devono risultare ben cotti ma il centro ancora morbido).

7) Sforna e servi

Tags from the story

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.