Spaghetti con gli stridoli

spaghetti con gli stridoli

Gli spaghetti con gli stridoli sono un piatto davvero gustoso! Il sapore degli stridoli ricorda vagamente quello dei fagiolini.

Gli stridoli o strigoli, sono delle piante che crescono spontanee nei boschi o nei pascoli di montagna.

In ogni caso gli stridoli vengono anche coltivati.

Puoi trovare quindi questo delizioso ortaggio in primavera dal tuo fruttivendolo.

Per avere una lista sulle verdure di stagione, leggi questo articolo.

 

INGREDIENTI PER 3 PERSONE

  • Tre mazzi di stridoli;
  •  240 grammi di spaghetti;
    NB: Se saggiamente opti per la pasta integrale, puoi fare 300 grammi, quindi 100 grammi a testa;
  • Un po’ di sale;
  • Olio extravergine di oliva q.b.

 

PREPARAZIONE

1) Pulisci gli stridoli ovvero stacca le foglioline dal gambo. Puoi usare anche i gambi ma tagliali in pezzi piccoli, quasi come se stessi tagliando il prezzemolo;

2) Porta a bollore abbondante acqua salata e cuoci la pasta un minuto prima indicato nella confezione;

3) Nel frattempo in una padella, soffriggi un po’ di olio e uno spicchio d’aglio.

4) Adagia gli stridoli e cuoci per meno di cinque minuti, ovvero fino a quando gli stridoli non si saranno appassiti;

5) Quando la pasta sarà cotta, saltala in padella con gli stridoli e servi a tavola.

 

VARIANTI DEGLI SPAGHETTI CON GLI STRIDOLI:

Puoi aggiungere la passata di pomodoro.

In questo dopo aver fatto il soffritto, cuoci la passata e solo dopo aggiungi gli stridoli  che dovranno cuocere per 2/3 minuti.

Non dimenticarti inoltre che oltre agli spaghetti, va bene qualsiasi formato di pasta.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.