Capesante alla diavola

capesante alla diavola

Le capesante alla diavola sono un piatto semplice e veloce ma anche mooolto gustoso!

Questo pietanza può essere anche un’ottima idea da inserire all’interno di una cena afrodisiaca.

Se vuoi saperne di più su come fare una cena afrodisiaca perfetta clicca qui.

Se poi tu o qualche tuo commensale non ama il peperoncino no problem!

Puoi usare il peperoncino dolce o i pomodorini.

 

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

  • 4 Capesante già pulite;
  • 2 peperoncini leggermente piccanti o in alternativa 2 peperoncini dolci o un pomodorino;
  • Olio extravergine di oliva;
  • Un pizzico di sale.

 

PROCEDIMENTO

1) Con l’aiuto di un coltellino stacca la parte carnosa dalla conchiglia;

2) Sciacqua i molluschi e adagiali in una padella con un po’ di olio;

3) Prendi due gusci più belli e passali in forno per un minuto a 200 gradi in modo da eliminare i batteri;

4) Taglia a pezzetti piccolissimi i peperoncini o in alternativa il pomodorino;

5) Salta in padella le capesante a fuoco moderato per circa un paio di minuti per lato insieme ai peperoncini o pomodorino;

6) Adagia due capesante per guscio e servi a tavola.

 

CONSIGLI PER LA RIUSCITA DELLE CAPESANTE ALLA DIAVOLA

Ricorda che le capesante devono cuocere poco, altrimenti diventano secche.

Quando impiatterai le capesante adagia prima un po’ di insalata sul piatto e poi poggia il guscio.

In questo modo i gusci non scivoleranno sul piatto.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.