Quanta acqua bere al giorno?

ragazza che beve una bottiglia dacqua

Quando ci si chiede quanta acqua sia necessario bere al giorno, la risposta che si riceve immediatamente è, solitamente, “8 bicchieri” o “2 litri”.

D’altronde, questo si tratta del consiglio che ci viene dato dal proprio medico. Per questo motivo, non si tratta di una risposta scorretta, ma non universale.

1) QUANTO E’ IMPORTANTE BERE L’ACQUA

Nel nostro organismo l’acqua riveste un ruolo primario:

  • viene impiegata in tutti i processi fisiologici e nelle reazioni chimiche che avvengono nel nostro organismo;
  • Aiuta ad eliminare le sostanze di scarto;
  • Favorisce lo sviluppo muscolare;
  • Consente la lubrificazione delle articolazioni;
  • Mantiene idratata la pelle;
  • Stimola il metabolismo.

Pertanto, è necessario ottenere sempre una corretta idratazione.

Però, definire la quantità giornaliera da assumere non è semplice, dato che non esiste una regola generale.

Per stabilire quanta acqua bere devi, dunque, prendere in considerazione una varietà di fattori soggettivi, quali l’età, il peso, lo stile di vita, la presenza di eventuali patologie o particolari condizioni, il clima e il fatto che pratichi o meno attività fisica.

2) E’ IMPORTANTE BERE TRA 6 E 10 BICCHIERI DI ACQUA AL GIORNO.

Possiamo, quindi, dire che la quantità media di acqua da assumere al giorno sia compresa tra i 1200 ml, corrispondenti a 6 bicchieri, e i 2000 ml, ovvero 10 bicchieri.

Tuttavia, questo consumo deve aumentare se:

  • pratichi dell’attività sportiva;
  • in caso di stati febbrili, vomito o diarrea;
  • Abiti in un luogo caratterizzato dal clima particolarmente caldo o ci si trova ad altitudini superiori ai 2500 metri;
  • durante la gravidanza e l’allattamento.

Si tratta, infatti, di situazioni in cui si subisce un incremento di sudorazione ed una perdita maggiore di liquidi.

COME FARE A BERE PIU’ ACQUA NELLA NOSTRA VITA FRENETICA?

Nella vita di tutti i giorni, spesso, a causa della frenesia e dei vari impegni, risulta difficile bere le giuste quantità di acqua.

A tal riguardo, esistono diversi consigli che puoi prendere in considerazione, in modo da rimanere sempre correttamente idratato.

Innanzitutto, se lavori in ufficio, è assolutamente necessario che ti porti una bottiglia di acqua, che dovrai appoggiare sulla scrivania.

Se, invece, sei un agente di commercio o giri sempre in macchina, tieni una bottiglia all’interno della vettura. In questo modo, ti ricorderai di prestare attenzione alla quantità di acqua consumata, avendo cura di terminare la bottiglietta a fine giornata.

Alla mattina, invece, è importante berne un bicchiere appena ti svegli. Infatti secondo l’associazione italiana biologi nutrizionisti l’acqua la mattina bevuta a stomaco vuoto favorisce l’eliminazione di tossine (1).

Allo stesso modo, dovrai fare poco prima di addormentarti.

L’assunzione di acqua in questi momenti della giornata serve, infatti, a stimolare il metabolismo e a consentire l’idratazione, anche mentre si dorme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.