Prezzemolo in gravidanza. Si può mangiare?

mangiare il prezzemolo in gravidanza

E’ possibile mangiare il prezzemolo in gravidanza?

E’ credenza comune l’idea che il prezzemolo sia un erba aromatica da evitare durante la gestazione.

In realtà se usato per aromatizzare i nostri piatti, il prezzemolo non farà alcun danno al tuo futuro bebè. (1)

Ecco ad esempio una vicenda avvenuta tra me, mia moglie ed il prezzemolo 🙂 :

 

IO, MIA MOGLIE IN GRAVIDANZA ED IL PREZZEMOLO

Ti racconto cosa è successo a me a mia moglie quando lei era incinta:

Eravamo in un take away, io ho ordinato lo sgombro, lei ha ordinato un’insalata di polpo e patate e nel piatto c’era anche una spruzzata di prezzemolo.

Secondo te, mia moglie avrebbe dovuto mangiare questo piatto oppure no?

La risposta è NO.

Però non per il prezzemolo, piuttosto perché nei bar, ristoranti e take away, c’è il rischio che le verdure crude e quindi anche il prezzemolo vengano lavate male con conseguente rischio di agenti patogeni molto rischiosi per il feto, ad esempio la toxoplasmosi.

 

RACCOMANDAZIONI NUTRIZIONALI SUL PREZZEMOLO IN GRAVIDANZA

La dimostrazione del fatto che piccole quantità di prezzemolo non recano danno alla tua salute, è dettata dalle indicazioni nutrizionali dei vari Stati sull’alimentazione in gravidanza.

Non ho trovato alcuna indicazione nutrizionale che mette in allerta dal consumo di prezzemolo come condimento (2, 3).

Addirittura lo Stato del Canada tra le raccomandazioni nutrizionali addirittura ricorda l’elevata presenza di folati in questo alimento (4).

 

MA ALLORA PERCHÉ IL PREZZEMOLO È CONSIDERATO RISCHIOSO PER LA GESTANTE?

Il prezzemolo contiene miristicina, una sostanza nota per la stimolazione delle contrazioni dell’utero.

Tuttavia il suo consumo, se usato come cibo è considerato sicuro.

Il problema risiede nell’utilizzo di dosaggi superiori a quelli negli alimenti, come i decotti (5).

Quindi mai come in questo caso, vale la frase “è la dose che fa il veleno”.

 

IN CONCLUSIONE:

Le raccomandazioni nutrizionali non mettono in guardia dal consumo di prezzemolo nelle quantità usate in cucina ma non utilizzarlo per dosaggi superiori a quelli alimentari.

Ho creato una guida gratuita che potrebbe essere molto interessante per te che sei in gravidanza e riguarda alcuni errori che inconsapevolmente si possono fare con l’alimentazione. Clicca qui per scaricare la guida gratis.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.