Petto di pollo e asparagi

petto di pollo e asparagi

INGREDIENTI PER 3/4 PERSONE

  1. 500 grammi di petto di pollo;
  2. Un mazzo di asparagi;
  3. Un limone;
  4. Olio extravergine di oliva;
  5. Un pizzico di sale (non due o tre);
  6. OPZIONALE: aglio o cipolla.

 

PREPARAZIONE

Taglia a pezzi il petto di pollo;

Metti l’olio in una padella, aggiungi il pollo e cuocilo per 3-5 minuti per lato a fuoco moderato;

Una volta tagliati gli asparagi puoi cuocerli a vapore o bollirli;

Se li cuoci a vapore ci vorranno quindici minuti, ti toccherà aumentare la cottura se gli asparagi sono molto grandi;

Se invece vuoi bollirli saranno necessari dai cinque ai sette minuti dall’inizio del bollore;

Ultimata la cottura degli asparagi, aggiungili nel tagame dove hai cotto il pollo e saltali in padella con il sale ed il limone per massimo un minuto.

 

VARIANTE AL PIATTO

Prima di cuocere il petto di pollo, poresti mescolarlo con la farina. Così darai più sapore al piatto.

Tuttavia, se decidi di fare questa operazione, usa la farina integrale.

 

NOTE NUTRIZIONALI DEL PETTO DI POLLO E ASPARAGI

In totale questo piatto fornisce 1.100 calorie.

Gli asparagi sono indicati per chi ha il diabete, per chi soffre di retenzione idrica e sono un antidepressivo. Inoltre gli asparagi ti proteggono dal cancro, dall’ictus, dall’ipertensione, dal diabete, obesità e alcune malattie gastrointestinali.

Non  sono indicati invece se soffri di gotta o di cistiti.

Inoltre il petto di pollo, oltre ad essere ricco di ferro, ti fornisce le proteine per affrontare la giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.